Home    


Don Callisto nel monologo interpretato
da Alvise Campostrini

 
La rivoluzione di Osvaldo

monologo in sei personaggi di Luisa Pachera


Il testo racconta, attraverso la voce di sei personaggi diversi, la trasformazione
sociale ed economica che avviene in una comunità rurale che decide
di organizzarsi per darsi un futuro migliore. Il protagonista è Osvaldo,
un contadino che negli anni Cinquanta vive con disagio la precarietà della sua vita,
la frustrazione di arrivare alla vendemmia senza nemmeno sapere se la sua uva
sarà acquistata da qualcuno..., che cerca di emanciparsi e di crescere assieme
ai suoi colleghi creando una cantina sociale. Mettendo in atto, quindi, una vera e
propria rivoluzione. Alla sua voce si accompagnano quelle di altre figure maschili
e femminili che fanno ridere e anche pensare, che ricordano il passato guardando
al futuro
.

indietro
 

La Mariotta

Il Cantiniere

La Betonega

Osvaldo
 

La Teresina
 
luisa@luisapachera.it
© osiride